Gioco dazzardo le 21817

La ludopatia è un fenomeno in crescita in Italia; è una vera e propria dipendenza, con costi sociali ed economici altissimi. Una cifra impressionantein crescita anche rispetto al In un paese con cinque milioni di persone che vivono sotto la soglia di povertà si tratta di più di un campanello di allarme. Perché i governi che si sono susseguiti negli ultimi anni non hanno preso posizioni più dure contro il fenomeno? I sistemi di gioco si diffondono in maniera capillare in tutto il paese e inizia il boom delle slot machine e dei Gratta e Vinci. Negli ultimi anni una parte della società civile ha manifestato sensibilmente contro la proliferazione dei Vlt e delle slot machine, con la richiesta di una regolamentazione più rigida e controlli più severi verso i grandi concessionari. Questa lotta è portata avanti non soltanto dalle associazioni di settore, ma anche da molti enti locali. Alla spinta dal basso non sono infatti seguite iniziative concrete dalle istituzioni statali. Più di quanto si possa pensare.

Navigazione articoli

Non capisco che cosa mi abbia salvato! Mi sentivo legato a certe cifre e a certe combinazioni, ma ben presto le abbandonavo e riprendevo a puntare quasi inconsapevolmente. Dovevo essere notevole distratto tanto che i croupiers parecchie volte dovettero correggere il mio divertimento. Facevo degli sbagli grossolani. Avevo le tempie madide di sudore e le mani che tremavano. Fortunatamente, teorizzazioni psicologiche più recenti ci vengono in affetto, portando a concettualizzazioni più elastiche delle modalità con cui gli uomini risolvono problemi e interpretano la realtà.